Cose belle da fare

a Marzo

Il mese più pazzerello dell’anno, conteso tra inverno e primavera, è uno dei migliori per visitare le città d’arte.

Il clima mite e le fioriture in arrivo faranno da sfondo al vostro soggiorno e grazie alla nostra mini guida non dovrete temere il meteo e le sue stranezze, sapremo suggerirvi cosa fare sia al chiuso che all’aperto.

03.03.22 – 22.05.22 GRIBOUILLAGE / SCARABOCCHIO. DA LEONARDO A TWOMBLY. ACCADEMIA DI FRANCIA A ROMA – VILLA MEDICI

Una mostra dedicata alle più svariate pratiche grafiche e al lato nascosto del fare artistico, dal Rinascimento all’epoca contemporanea. Saranno visionabili oltre 300 tra schizzi, disegni, segni grafici e scarabocchi di alcuni dei più interessanti artisti del mondo.

05.02.22 – 05.03.22 ROMA WHISKY FESTIVAL. SALONE DELLE FONTANE

2500 metri quadri di stand finemente allestiti, live talk, masterclass, aree gourmet e non solo… Dopo due anni di stop, riparte il più importante festival dedicato al re dei distillati in Italia.

05.03.22 – 26.06.22 BILL VIOLA. ICONS OF LIGHT. PALAZZO BONAPARTE

Una sintesi emblematica dei lavori di Viola, dagli anni Settanta ad oggi, da godere all’interno dei lussuosi saloni del palazzo appartenuto alla madre di Napoleone. Un percorso emozionale ed intimo che induce il visitatore a stabilire una profonda connessione con l’opera d’arte. 

19.03.22 JOAN AS A POLICE WOMAN TRIO. AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA

La multistrumentista newyorkese, tra i più interessanti esempi di songwriting al femminile degli ultimi anni, torna in tour con una nuova formazione per presentare Cover Two, il suo secondo album di cover.

PONTE MILVIO ANTIQUARIATO

Fare una passeggiata a Ponte Milvio è una vera e propria tradizione per i romani, questo mercatino si svolge infatti tutte le domeniche partendo dal lato destro del Ponte, lungo la via Capoprati, sulla golena del fiume Tevere fino al ponte Duca D’Aosta. Non è soltanto bello e caratteristico il mercatino; lo scenario sullo sfondo, con il verde degli alberi e lo scorrere dell’acqua, vi regalerà una vista di Roma davvero unica.

VILLA DORIA PAMPHILJ

Meravigliosa residenza storica e terzo parco pubblico più grande della capitale, si sviluppa a partire dal Seicento, intorno alla tenuta di campagna e alle vigne dell’omonima famiglia nobile romana. Comprende un romantico laghetto ed un ruscello al suo interno. Da marzo entra in vigore l’orario primaverile ed è possibile visitarne i giardini fino alle ore 20:00.